venerdì 2 dicembre 2016

Biscotti integrali all'Avena e Arancia

INGREDIENTI: 100 gr di fiocchi di avena, 1 yogurt da 125 ml, 1 arancia, 3 cucchiai di farina bianca, 7 cucchiai di farina integrale, 2 cucchiai di zucchero, 40 ml di olio.
In una ciotola versiamo i fiocchi di avena, le farine e lo zucchero, uniamo la buccia grattugiata dell'arancia, l'olio e lo yogurt (io avevo quello all'ananas), mescoliamo per bene, anche con le mani se preferite ottenendo un panetto, preleviamo dei mucchietti di impasto e arrotolandoli tra le mani facciamo delle palline che disponiamo in una teglia foderata con carta da forno, infiliamo in frigo per mezz'oretta dopodiché inforniamo a 180° per circa 20 minuti. Otterrete dei biscotti leggeri e profumati all'arancia, adatti alla colazione o anche per accompagnare il te' delle 17!

venerdì 25 novembre 2016

Cheesecake alla Nutella

Le cheesecake: fredde o cotte...sono il mio fiore all'occhiello! Le adoro in tutte le varianti! Quella fredda alla nutella ancora non l'avevo sperimentata: c'è sempre una prima volta, e sarà questa! XD
INGREDIENTI: 160 gr di biscotti secchi, 100 gr di burro, 300 gr di ricotta fresca, 250 gr di nutella, 200 ml di panna montata, nocciole.
Sbricioliamo i biscotti ( io ho usato i galletti) con la tecnica del sacchetti per surgelati e il mattarello, uniamo alla  farina di biscotti il burro fuso, con questo composto foderiamo il fondo di un vassoio su cui adagiamo un cerchio apribile da 18 cm di diametro ed infiliamo in frigo per far indurire. Nel frattempo in una ciotola lavoriamo la ricotta con la nutella con l'aiuto di una frusta, a parte montiamo la panna, uniamola alla crema di ricotta e nutella e lavoriamo il tutto con le fruste elettriche; versiamo la farcia ottenuta sulla base di biscotti secchi, livelliamo ed infiliamo in frigo per tutta la notte. Il giorno seguente sfiliamo il cerchio apribile e guarniamo la nostra cheesecake con le nocciole intere e tagliate a metà o frantumate, date quindi adito alla vostra fantasia per la fase di decorazione. Il nostro dessert fresco è pronto per essere gustato... a merenda, a colazione o come dopo pasto! :)

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)

-Con questa ricetta partecipo al contest "#KEEPCALMANDEATTZATZIKI" de la pagnotta innamorata

domenica 20 novembre 2016

Ciambella all'arancia ripiena alla Nutella

 
Il dolce di questa domenica è profumato all'arancia, morbido a dal cuore di nutella!
INGREDIENTI: 1 vasetto di yogurt, 1 vasetto di zucchero, 3/4 di un vasetto di olio, 172 vaseto di acqua, 3 vasetti di farina, 1 arancia, 1 bustina di lievito, nutella, zucchero al velo.
Innanzitutto mettiamo nel freezer la nutella a cucchiaiate in un piatto. Mentre la nutella solidifica, in una ciotola amalgamiamo lo yogurt (al gusto di banane il mio), lo zucchero, l'olio, l'acqua e la buccia grattugiata dell'arancia, uniamo la farina e il lievito setacciati, imburriamo ed infariniamo uno stampo per ciambella, versiamoci metà del composto, disponiamo le cucchiaiate di nutella che si sono indurite e completiamo con il restante impasto, livelliamo ed infiliamo in forno già caldo a 180° per circa mezz'ora, facciamo la prova dello stuzzicadenti che dovrà risultare ben asciutto. Devo confessare che ho ottenuto una ciambella morbidissima anche da fredda, oltre ad essere deliziosa per l'arancia e la nutella che si sposano benissimo! Buona domenica! :)
Ps: conservatene qualche fetta anche per la colazione di domani!

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)

sabato 19 novembre 2016

Tartufini allo Yogurt con cuore di Nutella

 INGREDIENTI: 140  gr di biscotti secchi, 1 vasetto di yogurt da 125 ml, 2 cucchiaini di Rhum, 1 cucchiaio di zucchero, nutella, cacao amaro.
Come prima cosa con un cucchiaino da caffè mettiamo tutti mucchietti di nutella in un piatto ed infiliamo in freezer mentre prepariamo l'impasto dei tartufini. Frantumiamo i biscotti riducendoli in farina, uniamo lo zucchero, lo yogurt (io ho impiegato quallo a gusto di banane) e il liquore, amalgamiamo per bene ed infiliamo in frigo per far indurire e poter quindi lavorare meglio il composto; preleviamo dei pezzetti di composto, schiacciamoli, al centro mettiamo la nutella fredda e formiamo le palline, passiamole nel cacao amaro e disponiamole nei pirottini, continuiamo in questo modo fino all'esaurimento dell'impasto, infiliamo in frigo fino al momento di servire. Io con queste dosi ho ottenuto 18 tartufini.

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)

-Con questa ricetta partecipo al contest "#KEEPCALMANDEATTZATZIKI"de La pagnotta innamorata

mercoledì 16 novembre 2016

Barrette di Riso soffiato e Cioccolato

Voglia di barrette per una merenda sana ed energetica! Pochi e pratici ingredienti, più il tempo di riposo per uno snack alla portata di tutti!
INGREDIENTI: 100 gr di biscotti secchi, 1 cucchiaio di burro, 1 cucchiaio di miele, 100 gr di cioccolato fondente, 1 piatto piccolo di riso soffiato (30 gr circa).
Frantumiamo i biscotti riducendoli in farina, uniamo il miele e il burro fusi e con questo composto foderiamo il fondo di un plumcake che avremo ricoperto con della pellicola ed infiliamo in frigo per far indurire. Nel frattempo a bagnomaria lasciamo fondere il cioccolato, uniamo il riso soffiato ed amalgamiamo per bene, togliamolo dal fuoco e una volta tiepido distribuiamolo sulla base di biscotti secchi, compattiamo schiacciando accuratamente con il dorso di un cucchiaio ed infiliamo in frigo per un paio d'ore, io ho lasciato tutta la notte; liberiamo il dessert della pellicola e tagliamo le barrette con un coltello ben affilato (ne ho ottenuto 7). Il dessert per la merenda è pronto!

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)

sabato 12 novembre 2016

Torta al Cacao e Zucchine

La torta alle zucchine è un dolce che volevo provare già da tempo, in rete circolano diverse ricette, io oggi posto la mia versione senza uova e con l'aggiunta dello yogurt! 
INGREDIENTI: 250 gr di farina, 120 gr di zucchero, 500 gr di zucchine, 3 cucchiai rasi di cacao amaro, 1 yogurt da 125 ml, 80 gr di olio,  1 bustina di lievito.
Grattugiamo la zucchina in una ciotola ed aggiungiamo lo yogurt e l'olio, in un'altra ciotola invece versiamo le polveri, quindi la farina e il cacao setacciati lo zucchero ed un pizzico di sale, uniamo i 2 composti mescolando per bene ed uniamo infine il lievito; imburriamo una teglia circolare da 22 cm di diametro, passiamoci del cacao amaro e riempiamola del composto, infiliamo in forno già caldo a 180° per 40 minuti circa, facciamo sempre la prova dello stuzzicadenti per accertarci della cottura, sforniamo e lasciamo intiepidire. Serviamo la torta ancora calda spolverizzata di zucchero al velo. Una torta morbida e deliziosa, da servire in ogni occasione, con la presenza delle zucchine non ci si può certo sentire in colpa di fare il bis! Un'ottima alternativa alle torte con l'aggiunta di carote e zucca all'impasto! Buon weekend! :)

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)

sabato 5 novembre 2016

Crostata di Brisée con Castagne e Nutella

Una torta molto ricca, sostanziosa e dal gusto particolare, il connubio nutella e castagne mi ha convinto, lo proverò più spesso! ;)
 INGREDIENTI: 1 rotolo di pasta brisée, 700 gr di castagne, 200 gr di nutella, 2 uova, 100 gr di zucchero, 100 ml di latte, vanillina.
Cominciamo a sbucciare le castagne e metterle a bollire, una volta cotte e ancora calde, muniti di un coltello, priviamole anche della crosticina e riduciamole in purea schiacciandole con una forchetta; in una ciotola sbattiamo le uova con lo zucchero, uniamo il latte e la nutella incorporandoli per bene alle uova, aggiungiamo anche le castagne e l'aroma, mescoliamo e versiamo sulla pasta brisée con cui abbiamo foderato una teglia da 22 cm di diametro, eliminiamo la pasta in eccesso che ho lavorato per creare come decorazione una spirale sulla superficie della crostata, livelliamo ed infiliamo in forno già caldo a 200° per circa mezz'ora, abbassiamo la temperatura a 180 a metà cottura, spegnamo e lasciamo intiepidire.Volendo potete servire la crostata spolverizzandola con dello zucchero al velo o guarnire con dell'altra nutella.

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)