martedì 22 maggio 2018

Tartufini al caffè

INGREDIENTI: 700 gr di pan di spagna, 6/7 tazzine di caffè, cacao amaro, noccioline tritate, confettini colorati, codette colorate, scaglie di cioccolato.
Sbricioliamo il pan di spagna, inumidiamolo con il caffè zuccherato ed amalgamiamo per bene con le mani fino a far incorporare il caffè, dovrà risultare un composto morbido e molto umido, preleviamo dei pezzetti e arrotoliamoli tra le mani per ottenere i tartufini, disponiamoli su un vassoio ed infiliamo in frigo per far indurire (io intorno alle 5 ore), dopodichè passiamoli nel cacao amaro, nella granella di nocciole, nei confettini colorati e nelle scaglie di cioccolato, utilizziamo comunque le decorazioni che abbiamo in casa.
Con queste dosi ho ottenuto 67 tartufini.
Se preferite potete utilizzare la colomba o il panettone e realizzare questi dolcetti come idea riciclo e sostituire al caffè il latte e il liquore e volendo, per renderli ancora più golosi, sciogliere del cioccolato a bagnomaria e passarli con uno stuzzichino nel cioccolato fuso! Come vogliate farli saranno sempre un gran successo!😉💪
Giusi🌺


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

giovedì 17 maggio 2018

Torta 7 vasetti Fragole & Pere

Se cercate una torta per la colazione sana, nutriente e leggera, la torta 7 vasetti alla frutta è la migliore proposta, specie con frutta di stagione che la rende anche morbidissima! E poi... vi piace questo stampo?! E' il mio preferito dopo quello a forma di cuore!😍😊👌 Se presentata in questo modo e con vari tipi di frutta, ne ricaviamo anche un dolce colorato e bello da vedere!😋
INGREDIENTI: 3 uova, 1 vasetto di yogurt alle fragole, 2 vasetti di zucchero, 1/2 vasetto di olio, 3 vasetti di farina, 7/8 fragole, 2 pere, cannella, vanillina, 1 bustina di lievito.
Montiamo le uova con lo zucchero (io un vasetto di zucchero bianco e uno di canna) con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso, uniamo lo yogurt, l'olio continuando a mescolare, la farina passata al setaccio, gli aromi, la frutta sbucciata e spezzettata ed infine il lievito; imburriamo ed infariniamo uno stampo (il mio a forma di orsetto), versiamoci il composto ottenuto ed infiliamo in forno caldo a 180° per 35/40 minuti, facciamo la prova dello stuzzichino per assicurarci della cottura, sforniamo, lasciamo intiepidire e capovolgiamo la torta su un vassoio, spolverizziamo con zucchero al velo e consumiamo.
Giusi🌺


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

martedì 15 maggio 2018

Torta al cacao con Ovetti al cioccolato

Un'idea per la colazione /merenda e un'idea per smaltire gli ovetti al cioccolato del periodo pasquale! E poi la torta al cioccolato è sempre una buona idea!😎✌
INGREDIENTI: 3 uova, 200 gr di zucchero, 180 gr di farina, 30 gr di cacao amaro, 60 gr di burro, latte q. b., vanillina, 1 bustina di lievito, 18 ovetti al cioccolato.

Montiamo le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso, uniamo il burro fuso tiepido, la farina ed il cacao passati al setaccio alternando con il latte (che si può sostituire con 1/2 bicchierino di rum), poi la vanillina ed infine il lievito setacciato, versiamo in una teglia foderata con carta da forno da 22 cm di diametro, infilziamo gli ovetti nel composto (12 sulla superficie esterna e 6 al'interno, creando così 2 cerchi) ed infiliamo in forno caldo a 180° per 35/40 minuti, dipende dal forno, facciamo comunque la prova dello stuzzichino e sforniamo, liberiamo la torta della carta da forno e trasferiamo su un vassoio, cospargiamo con zucchero al veloo e consumiamo la torta ancora calda per avere l'effetto degli ovetti scioli al taglio della fetta! Una vera libidine! 😍 Una torta ideale per i bambini se preferite il latte al liquore!
Giusi🌺


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

domenica 13 maggio 2018

Cream Tart per la Festa della Mamma

Happy mother's day!!!💕
Buona festa della mamma, specialmente alla mia! Questa torta a forma di M rappresenta un'ottima proposta per stupire tutte le mamme e festeggiarle al meglio! Ma può anche essere una valida idea per il dolce della domenica. 👍😋 A differenza della solita cream tart che tanto si è diffusa in rete in questo periodo, io ho realizzato il pan di spagna preferendolo alla pasta frolla, più elegante e delicato, nulla togliere ovviamente alla creatrice della cream tart: una vera artista per creare questo capolavoro che è diventato in poco tempo la tendenza del momento sui social! E quindi via con la #creamtart 😆
PAN DI SPAGNA: 6 uova, 100 gr di zucchero, 10 cucchiai di farina.
CREMA: 3 uova, 3 cucchiai di zucchero, 3 cucchiai di farina, 2 bicchieri di latte, 200 ml di panna, vanillina.
BAGNA: 250 ml di acqua, 2 cucchiai di zucchero, 1 bicchierino di limoncello
Cominciamo col preparare la crema: sbattiamo le uova con lo zucchero, uniamo la farina e il latte a filo, trasferiamo sul fornello basso e lasciamo cuocere mescolando con una frusta fino all'ebollizione, aggiungiamo anche la panna e la vanillina, lasciamo ancora due minuti su fuoco basso e spegnamo, trasferiamo in una ciotola e lasciano raffreddare, dopodiché copriamo con della pellicola ed infiliamo in frigo. Dedichiamoci ora al pan di spagna montando uova e zucchero con l'aiuto delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungiamo la farina incorporandola delicatamente al composto di uova, versiamone metà in una teglia rettangolare foderata con un foglio di carta da forno e lasciamo cuocere a 180° per 10 minuti circa, sforniamo non appena la superficie comincerà a dorare, ripetiamo la stessa operazione con il restante impasto. Una volta raffreddati (io la mattina successiva) tagliamoli a forma di M (oppure scegliete la forma che più vi piace), inumidiamo leggermente i due pan di spagna con una bagna fatta di acqua e zucchero lasciato sciogliere per una decina di minuti sul fornello e poi aggiunto 1 bicchierino di limoncello. Con una siringa per dolci dal becco a stella creiamo tanti ciuffetti sulla base, copriamo col secondo pan di spagna a forma di M, inumidiamolo con lo sciroppo e ricopriamo con la crema, decoriamo infine dando spazio alla nostra fantasia, io ho disposto dei fiorellini del mio giardino qua e la, delle foglioline verdi in ostia, confettini argentati, cuoricini zuccherati e confettini rossi, ho infilato in frigo per un paio d'ore prima di tagliarla. Il mio consiglio è quello di guarnire con i confettini dopo che la torta ha riposato in frigo per evitare che si sciolgono, io ero in fremito per fare subito la foto da aggiungere al blog e l'ho quindi completata prima di farla rapprendere in frigo.😋😜💋 
Giusi🌺


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

martedì 8 maggio 2018

Biscotti ai corn flakes con uvetta e noci

Questi biscottini sono un'idea dell'ultimo minuto per accompagnare la mia colazione dei prossimi giorni, devo ammettere che per le dosi ho fatto ad occchio non seguendo una ricetta, forse non sono proprio golosi come i classici biscotti da inzuppo: burrosi e cioccolatosi, ma anche questi, che posso definire light, sono il risultato di un mix di sapori. 
INGREDIENTI: 200 gr di corn flakes, 100 gr di noci, 80 gr di zucchero di canna, 2 cucchiai di miele, 2 uova, 1/2 bicchiere di uvetta, cannella, noce moscata.
Frantumiamo i corn flakes in una ciotola, uniamo le noci tostete e spezzettate, l'uvetta lasciata in ammollo, lo zucchero, le spezie, il miele e le uova, amalgamiamo per bene dopodichè infiliamo in frigo per far rapprendere. Formiamo delle palline o dei filoncini come nel mio caso e disponiamo i biscotti su una griglia da forno foderata con carta da forno, lasciamo cuocere a 160° per circa 10 minuti, se cominciano a ascurirsi tiriamo subito fuori dal forno. Lasciamo intiepidire e consumiamo affiancandoli ad una tazza di te'.
Giusi🌺


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

venerdì 4 maggio 2018

Clafoutis alle Pere

Il Clafoutis è un dolce di origine francese che va consumato freddo per gustarne tutta la sua bontà! Solitamente lo si prepara con le ciliegie, ma oggi proverò una variante con l'utilizzo delle pere che in questo periodo abbondano nella cesta della frutta. Ho letto che quando questo dolce prevede l'aggiunta di altri tipi di frutta, anche secca, prende il nome di Flaugnarde! Una curiosità di cui non ero a conoscenza! E poi si sa, io adoro i dolci che prevedono l'utilizzo del latte o della ricotta e questo è uno di quelli che preferisco!😊😋✌
INGREDIENTI: 3 uova, 100 gr di zucchero di canna, 150 gr di farina, 200 ml di panna, 200 ml di latte, 3 pere, cannella, vanillina, burro q.b., succo di limone q.b.
Come prima cosa imburriamo una teglia di ceramica cospargendola con zucchero di canna e mettiamo da parte; in una ciotola disponiamo la farina, lo zucchero, un pizzico di sale, la cannella e la vanillina, a parte sbattiamo le uova, uniamo la panna ed il latte, versiamo nel recipiente delle polveri ed incorporiamo per bene. Sbucciamo e tagliamo a fettine sottili o a cubetti le nostre pere, irroriamole con il succo di limone e la cannella, dopodichè trasferiamole sul fondo della pirofila e copriamo con l'impasto ottenuto che risulterà piuttosto liquido, infiliamo in forno caldo a 180° per 45 minuti circa, sforniamo e lasciamo raffreddare, anche in questo caso facciamo la prova dello stuzzichino ma il dolce risulterà cotto quando i bordi si saranno staccati dalla pirofila.
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊