sabato 2 novembre 2013

Mini red Cake

Cosa fare con del pan di spagna aromatizzato al liquore Alchermes avanzato da una precedente preparazione dolciaria?! ...Reimpiegarlo in tante minuscole torte! :D In realtà la mia intenzione originaria era preparare una "Red Velvet Cake", quella torta a tre piani molto diffusa negli Stati Uniti, la cui particolarità è data dal colore rosso vivo del pan di spagna! Tutto stava procedendo per il meglio (avevo modificato la ricetta tradizionale come è mio solito fare aggiungendo l'Alchermes), si era anche gonfiata durante la cottura, facendo salire il mio entusiasmo alle stelle...peccato solo che nel momento in cui la stavo tagliando trasversalmente per ottenere 3 dischi e poterla poi farcire, mi si è spezzata tra le mani :' infrangendo in un attimo il desiderio di far assaggiare un dolce della pasticceria americana ai miei amici...ai quali avevo già dato appuntamento perchè avvisati della mia voglia di cimentarmi in questa particolare preparazione; e ora...che faccio?! Mhh...sarebbe un peccato buttarlo via...emanava un profumo di Alchermes che mi spingeva a salvare il salvabile, ed ecco accendersi la lampadina: da tanti piccoli pezzi di un pan di spagna andato in frantumi ad altrettante piccole preparazioni dolciarie! Bene, vediamo cosa ne esce fuori!
-pan di spagna
-panna montata
-decorazioni (foglioline verdi in ostia, cioccolatini; caramelle zuccherate)
Con una tazza ricaviamo dal pan di spagna 6 cerchi, aiutiamoci con la punta di un coltello per ottenere delle forme quasi perfette (dato che il pan di spagna è molto friabile, in questa procedura armatevi di una dose di pazienza), con la sac à poche riempita di panna montata farciamo il disco che fa da base, copriamo con l'altro disco, stendiamo una noce di panna sulla superficie e lasciamo cadere una manciata di pan di spagna sbriciolato, un ciuffo di panna, e le decorazioni che seguono nella mia ricetta, ognuno ovviamente può sbizzarrirsi come meglio preferisce. Belline vero? Semplici ed hanno anche un grande effetto scenico, che non guasta certo ai fini dell'apprezzamento di un dessert! :) In fin dei conti anche un pan di spagna ridotto in tanti pezzi può avere una seconda vita! :P
PS: con i restanti pezzi di pan di spagna ho anche preparato una deliziosa zuppa inglese, la cui ricetta completa potete trovarla qui.

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)

-Con questa ricetta partecipo al contest del "Controsenso" di Una Fetta Di Paradiso

-Con questa ricetta partecipo al primo giveaway di Blonde's Cake 

-Con questa ricetta partecipo al contest "Voglia Di Piccolo" di Una Fetta Di Paradiso

10 commenti:

  1. Ciao Giusi!!! Carinissime queste mini cake!! Le aggiungo subito :)
    Grazie mille!! Un abbraccio :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per questa opportunità! ;)

      Elimina
  2. Deliziosi !!!
    Mi sono unita ai tuoi lettori !!! :)

    RispondiElimina
  3. Che bella idea :) complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!! :) E grazie per esserti aggiunta al mio blog! :)

      Elimina
  4. Peccato non avere una foto dello spatasciamento :-9, comunque inserisco la tua ricetta, grazie,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah hai ragione ma era troppo improponibile :P grazie mille, a presto! :)

      Elimina
  5. Grazie per la ricetta, inserita e buon Natale cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per questa opportunità e buone feste!!! ;)))

      Elimina